[ad_1]

AgenPress – “Nel nostro Paese esistono le riforme, rarissime purtroppo, e poi esistono i papocchi. Il taglio dei parlamentari, che sarà oggetto della consultazione referendaria il 20-21 settembre, si ascrive per noi a pieno titolo questa seconda specie: un grande imbroglio, un grottesco bluff e un pericoloso pasticcio causati dal sodalizio tra un partito, il Movimento Cinque Stelle, che rincorre dalla sua nascita la lotta sociale fine a se stessa e la pancia del…



[ad_2]

leggi tutto l’articolo