[ad_1]

L’autunno-inverno si associa all’agognata stagione sciistica e ad altrettanto attesi weekend di camminate nel foliage aranciato. Nonostante il consueto abbassamento delle temperature, l’outdoor sembra fiorire sotto strati di pile, giacche e piumini che riparano la voglia di divertirsi dal freddo pungente. Lo stesso campeggio, come la gita in montagna più semplice, dormendo al caldo di un albergo, pare non risentire dei pochi gradi a disposizione, con temerari habitué che si concedono notti in tenda tra lago e…



[ad_2]

Continua a leggere dalla fonte originale