[ad_1]

Quando inizio a pensare “questa posizione comincia ad annoiarmi” vuol dire che qualcosa nella mia mente è scattato: è ora di cambiare lavoro e aria.

Lavoro da otto anni e ho sempre avuto il privilegio di svolgere dei ruoli che mi piacevano (e piacciono). Dopo un po’ di tempo, però, inevitabilmente gli stimoli vengono a mancare, prevale l’esperienza sulla conoscenza e – come gli anziani – si diventa insofferenti a certe dinamiche e inefficienze.
E poi cambiamo noi: ci interessiamo…



[ad_2]

leggi tutto l’articolo